News

Il vostro pellet è davvero certificato?

Non sempre i pellet che si acquistano sono certificati, ma hanno semplicemente il logo della certificazione applicato sul sacchetto.
Di fatto il logo, solamente il logo, non è sinonimo di certificazione. Molti produttori applicano fraudolentemente il logo senza specificare il codice identificativo del produttore o dell’importatore semplicemente perché non hanno ottenuto la certificazione.
Infatti, sotto al logo deve essere leggibile il codice formato da 2 lettere (ad identificare il paese del produttore o importatore) e 3 numeri (per identificare l’azienda).

Per maggiore chiarezza controllate all’indirizzo del sito ufficiale dell’ente certificatore EN PLUS www.enplus-pellets.it/per-i-consumatori.html. Qui potrete trovare anche tutti i produttori certificati EN PLUS di tutta Europa.

 

Enrico BisiniIl vostro pellet è davvero certificato?